In primo piano

giovedì 13 luglio 2017

Il Ministro per lo Sport Luca Lotti ha presenziato questa mattina a Cortina ad un incontro stampa organizzato presso la Sala Consiliare del Comune di Cortina d’Ampezzo per illustrare gli interventi normativi predisposti dal Governo a favore dei Mondiali di Sci Alpino 2021.
Il Ministro Luca Lotti ha annunciato la nomina dell’ingegner Luigi Santandrea, Capo Dipartimento del Ministero dello Sport, a commissario Ad Acta per la realizzazione delle opere.
Il presidente Fisi, Flavio Roda, presente all'incontro, ha commentato positivamente il lavoro della rinnovata squadra della Fondazione Cortina 2021. "Ho visto oggi presenti tutte le componenti coinvolte nel progetto che mi sembra sia ora avviato nel migliore dei modi. Ritengo che la squadra della Fondazione sia estremamente efficace e che ora si possa fare tutto ciò che è necessario nei tempi e nei modi dovuti".

lunedì 10 luglio 2017

Continua il percorso olimpico dello sci alpinismo, disciplina in grande crescita di partecipanti. La Federazione internazionale dello sci alpinismo (ISMF) comunica che lo sport delle pelli sarà disciplina ufficiale ai prossimi Giochi Olimpici giovanili di Losanna, nel 2020.
La decisione è stata assunta dal board del Cio, che si è tenuto a Losanna lo scorso 9 luglio.
La località prescelta per le gare di alpinismo sarà Villars sur Ollon, dove saranno disputate le gare Individuali, Sprint e Staffetta, con la partecipazione di 48 atleti di tutte le 31 federazioni che fanno parte dell'ISMF.
La decisione del Cio segue di circa un anno il riconoscimento operato dallo stesso movimento olimpico internazionale dello sci alpinismo quale disciplina olimpica, in attesa ora di poter essere inserita nel novero delle discipline ufficiali in una delle prossime edizioni dei Giochi Olimpici.

lunedì 10 luglio 2017

L'Italia al femminile vince la sprint di Oroslavje (andato in scena ieri, domenica 9 luglio) con Alba Mortagna (nella foto di Flavio Becchis) ed Anna Bolzan che fin dalle qualifiche hanno dimostrato la loro supremazia.
Nella categoria junior femminile Alba non ha avuto rivali sul suo cammino in finale ha vinto con autorità davanti alla tedesca Merle Richter, 3a Chiara Becchis che nella finale ha battuta la sua compagna Chiara Gelmi.
Negli junior maschi vittoria del tedesco Nico Rieckhoff che ha regolato in finale il leader svedese Hugo Jacobsson. 3° Francesco Becchis che in finale ha battuto il danese Berthelsen.
Anna Bolzan ha vinto tra le senior ed in finale ha avuto la meglio sulla piccola russa Olga Letoucheva, 3a Lisa Bolzan che mantiene il pettorale di leader.
Dmitry Voronin ha vinto nella categoria senior maschile la sua prima gara davanti ad Alessio Berlanda, al terzo posto Lundvig Soegnen Jensen (Norvegia).

sabato 1 luglio 2017

Si è svolta oggi a Vallada Agordina (Belluno) per l'organizzazione dello Sci club Val Biois in sinergia con il Comitato Veneto Fisi e alcune realtà locali, la prima edizione della Gara di biathlon estivo per le categorie Cuccioli, Ragazzi e Allievi. Al via anche giovani atleti del comitato trentino. Presente tra gli altri l'ex azzurra, ora tecnico federale, Michela Ponza.
Le vittorie sono andate a Matteo Finco (Us Asiago sci) e Fabiana Carpela (Us Cornacci) tra gli Allievi, a Jacopo Stella (Gallio) e Chiara Piccolin (Val Biois)nella categoria Ragazzi, a Giulio Troi e (Val Fiorentina) e Caterina Milani (Val Biois) tra i Cuccioli.

venerdì 16 giugno 2017

Oggi a Longarone si è svolto il primo raduno, dedicato ai test atletici, delle squadre regionali in vista della stagione 2017-2018. Di seguito il dettaglio delle squadre per la prossima annata.

Femminile: Rebecca Bristot, Nicole Petri, Anna Rech, Valentina Savorgnani.
Maschile: Alessio Bonardi, Matteo Pradal, Davide Filippi, Giacomo Dalmasso, Matteo Pizzato, Giovanni Franzoni, Federico Scussel, Alessandro Franzoni, Federico De Michiel.
Aggregati femminile: Veronica Borocci, Valentina Piccin, Luna Franchin, Virginia Favaro, Lucia Pizzato, Gaia Palamara.
Aggregati maschile: Simone Gallina, Tommaso Casagrande, Alessandro Zanotto, Roberto Paludetto.
Gruppo osservati: Simone De Martin, Matteo Costa, Federico De Carli, Francesco De Martin, Mattia Frison, Nicolas Alberti.
Beatrice Costato, Sara Parenzan Rupena, Rossella Alberti e Zeno Dimai, al momento infortunati, rientreranno appena ci sarà il benestare della commissione medica.

mercoledì 14 giugno 2017

Primo raduno per le squadre dello sci di fondo regionali in vista della stagione 2017-2018. I ragazzi e i tecnici delle formazioni coordinate da Roberto Lazzarini e Carlo Dal Pozzo sono al lavoro nelle Marche, a Pesaro, per una settimana che prevede lavori sulla pista di atletica leggera (a Pesaro) e skiroll (nella struttura dedicata a Fano). Sono una sessantina le giovani promesse degli sci stretti che si stanno allenando per questo primo raduno. Presenti, oltre ad Aspiranti e Juniores, anche i ragazzi appartenenti alla categoria Allievi.
«Ci siamo messi al lavoro con grande impegno, per riconfermare gli ottimi risultati ottenuti la passata stagione» commenta il presidente di Fisi Veneto, Roberto Bortoluzzi. «Questo raduno è un’occasione per impostare l’annata agonistica ma anche per fare gruppo e fare crescere coloro che ancora non hanno espresso le loro potenzialità. Un grazie ai tecnici che si mettono a disposizione con grande entusiasmo e professionalità».

Sponsor

Ricerca

Inserire almeno 4 caratteri