Sci alpino
martedì 10 ottobre 2017
Elena Dolmen al Centro sportivo Esercito

Arruolamento al Centro sportivo Esercito per Elena Dolmen. Una bella opportunità per la ragazza di Pelos di Cadore, lo scorso anno grande protagonista con la tuta del comitato.
Di seguito il comunicato di sportmilitarealpino.it.


Sono stati ufficializzati oggi, i nomi dei nuovi atleti delle discipline invernali arruolati per la stagione 2017/18 nel reparto Attività Sportive di Courmayeur. I vincitori del 13° bando di concorso straordinario per atleti militari, saranno accolti alla caserma "L. Perenni" di Courmayeur già lunedi 16 ottobre c.a.

I dodici vincitori del concorso, frequenteranno un corso di iquadramento al nuovo status di militari intervallato da attività di allenamento. Sfruttando le strutture della sede della Sezione Sport Invernali del Centro Sportivo Esercito, saranno sottoposti a lezioni educative che avranno per argomento l'apprendimento di norme, regolamenti militari e sportivi e, parallelamente, l’identificazione dei loro obiettivi sportivi futuri.
Verrà inoltre presentato loro l'intero supproto del Centro Sportivo Esercito, capace di fornire l'assistenza tecnica necessaria o con allenatori, preparatori, strutture e dalla componente sanitaria formata da medico, fisioterapista e psicologo sportivo.

Per lo sci di fondo femminile i due posti disponibili sono andati alle giovanissime ragazze classe 1998, vincitrici della medaglia d'argento in staffetta agli ultimi Campionati Mondiali Giovanili a Soldier Hollow, Martina BELLINI e Cristina PITTIN. In campo maschile il nome corrisponde al friulano Martin CORRADAZZI.
Due gli atleti per la disciplina del biathlon, solo maschile Paolo RODIGARI già tessserato civile per l'Esercito nella scorsa stagione e Peter TUMLER del comitato Alto Adige.
Per lo sci alpinismo la vincitrice è risultata la dominatrice assoluta della categoria juniores: Giulia MURADA.

Nello sci alpino erano quattro i posti, due maschili e due femminili, rispettivamente assegnati a Anita GULLI e Elena DOLMEN al femminile e Hans VACCARI e Nicolò MOLTENI per il settore maschile. Ultimi, ma non meno importanti i nomi degli arruolati delle ultime due discipline: per lo snowboardcross Francesca GALLINA e per lo short track, dopo molti anni di assenza di arruolamenti nel settore maschile, Mattia ANTONIOLI.

I dodici nuovi atleti andranno ad aggiungersi alla schiera dei quasi 80 atleti dell'Esercito presenti nelle Squadre Nazionali Italiane.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Inserire almeno 4 caratteri