Sci alpino
mercoledì 12 dicembre 2018
Memorial Fosson, Sci club 18 e Sci club Drusciè in evidenza

Il resoconto della prima giornata 11 dicembre

Freddo pungente, sole tiepido e quaranta centimetri di neve in alto. A Pila è iniziato il memorial Fosson ed è arrivato l’inverno che finora era mancato. Questa mattina sulle piste della località valdostana si sono svolte le prime gare della nona edizione del Challenge a squadre aperto alle categorie Allievi e Ragazzi.

Sulla pista Leissé, gli Allievi si sono sfidati in una manche secca di gigante. Sul pendio ‘nuovo’, più semplice, sono scese le donne, sulla pista più ‘vecchia’, ricca di dossi, hanno gareggiato gli uomini, molti dei quali usciti per le difficoltà.

A vincere è stata Cayenne Kostner (Gardena) in 59”37, a precedere Giulia Trentin (18, foto) in 59”97 e Margherita Parodi (Sestriere) in 1’00”01. La gara maschile è invece stata dominata dagli atleti piemontesi che hanno occupato sette delle prime dieci posizioni. Podio interamente dell’AOC con vittoria a Edoardo Saracco (Equipe Limone) in 59”32, a precedere Leonardo Rigamonti (Sansicario) e Leonardo Clivio (Golden Team Ceccarelli), pari merito in 59”77.

Nello slalom Ragazzi, vittoria di Lara Colturi (Golden Team Ceccarelli) in 44”82, a precedere Francine Rollet (Chamolé) in 46”09 e Anita Ochrymowicz (Sauze d’Oulx) in 46”34. In campo maschile primo posto per Matteo Vaglio (Radici Group) in 41”35, davanti a Sebastiano Zorzi (Val di Fiemme) in 41”92 e a Jacopo Claudani (Val Palot) in 42”29.

In gara 2 è arrivato il bis di Lara Colturi che ha concluso in 47”07, a precedere Ilaria Compagnoni (Val Palot) in 47”18 e Cecilia Canestro (Golden Team Ceccarelli) in 47”35. Al maschile successo di Sebastiano Zorzi (Val di Fiemme) in 45”78, su Matteo Vaglio (Radici Group) in 46”40 e Yann Braud (Les Houches) in 46”52.



Il resoconto della seconda giornata - 12 dicembre


Seconda giornata di gare a Pila, in Valle d’Aosta, località che sta ospitando la nona edizione del memorial Fosson. I 570 atleti impegnati nella manifestazione si sono divisi sulle tre piste del Leissé: gli Allievi hanno gareggiato in una doppia gara di slalom, i Ragazzi in gigante.

Nel gigante femminile, Lara Colturi ha vinto la terza gara in due giorni. La portacolori del Golden Team Ceccarelli ha concluso in 1’02”19, andando a precedere una coppia di atlete del Val Palot, Giulia Romele e Ilaria Compagnoni, all’arrivo con i crono di 1’02”45 e 1’02”71. Tra gli uomini ha vinto Emanuele Frau dello sci club Aosta - società che organizza l’evento - all’arrivo in 57”11, davanti a Jacopo Claudani (Val Palot) in 57”21 e a Simone Santoro (Lecco) in 57”55.

Nel primo slalom Allievi, vittoria di Elisa Maria Negri (GB Ski Club) in 42”16, a precedere Carlotta Varini (Mondolè Ski Team) in 42”17 e Beatrice Sola (Falconeri Ski Team) in 43”38. Al maschile successo di Stefano Pizzato (Drusciè, foto) in 38”31, davanti a Max Perathoner (Gardena) in 39”41 e ad Andrea Bertoldini (Alta Valsassina) in 39”55.

Nella seconda gara, partita all’ora di pranzo, vittoria di Beatrice Sola (Falconeri Ski Team) in 41”77, con seconda e terza posizione per Hanna Wanker (Gardena) in 42”84 e Sara Thaler (Gardena) in 43”32. La gara maschile è stata vinta da Edoardo Saracco (Equipe Limone) in 39”46, bravo a bissare dopo il successo di ieri. Secondo posto per Jorgen Fynn Tschan (Sportoberschule Mals) in 40”83 e terzo per Mirko Zarini (Formazza) in 40”92.

Dopo due giornate di Memorial Fosson, il Gardena è sempre al comando della classifica generale dei club. Gli altoatesini hanno 5193 punti e precedono il Radici che ne ha 4740 e il Drusciè che ne ha 4698. Quarto posto per il Golden Team Ceccarelli, quinto il Gardena 2.

Questo pomeriggio alle 18 si svolgerà la seconda edizione del parallelo. La prova in notturna, che non ha alcuna valenza per la classifica del Challenge a squadre, si svolgerà sulla pista Baby Gorraz.

Domani - giovedì - ultima giornata di gare, con il programma che cambia. I Ragazzi gareggeranno di nuovo in slalom, anziché in gigante, mentre gli Allievi si sfideranno in gigante. Tutte le gare saranno a manche singola. Partenza alle 10, alle 15,30 le premiazioni al teatro Giacosa di Aosta.

Qui le classifiche.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,578 sec.

Inserire almeno 4 caratteri